Cronaca Oreto-Stazione

“Al tavolo da poker con l’hashish” cinque denunce per gioco d’azzardo

Gli uomini, d'età compresa tra i 20 ed i 40 anni, frequentavano regolarmente un appartamento vicino alla stazione Centrale ora posto sotto sequestro. La polizia ha ritrovato e sequestrato anche sostanze stupefacenti

Il poker texano

Avevano organizzato una bisca clandestina in piena regola all’interno di un appartamento vicino alla Stazione centrale. E’ finita male a cinque pregiudicati appassionati di poker texano. La polizia ha fatto irruzione nell’appartamento dopo un’indagine nata dall’osservazione di una costante frequentazione del locale in questione da parte di numerosi cittadini, apparentemente senza alcun giustificato motivo.

Gli agenti hanno così sorpreso cinque individui attorno al tavolo verde imbandito di fiches, soldi reali e carte da poker texano. Alle richieste di chiarimenti da parte dei poliziotti, i cinque hanno blaterato improbabili scuse in relazione alla loro presenza nell’appartamento. Sul tavolo verde è stata rinvenuta anche una discreta quantità di hashish, naturalmente posta sotto sequestro. I cinque denunciati, di età compresa tra i 20 ed i 40 anni, oltre ad essere stati denunciati per gioco d’azzardo, sono stati segnalati quali assuntori di stupefacente alla Prefettura di Palermo. Il locale è stato posto sotto sequestro ed indagini sono in corso per verificare se il luogo fosse un sito adibito ad abituali riunioni di giocatori d’azzardo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Al tavolo da poker con l’hashish” cinque denunce per gioco d’azzardo

PalermoToday è in caricamento