Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

"Voglio la birra gratis": condannato a 3 anni per tentata estorsione

L'episodio si è verificato lo scorso 17 settembre in un market in via Giuseppe Piazzi, nella zona di via Dante. L'uomo è stato condannato anche per violenza privata

Tentata estorsione e violenza privata. Con queste accuse il gup Nicola Aiello ha condannato a tre anni Salvatore Gnoffo che lo scorso 17 settembre scorso sarebbe entrato in un market in via Giuseppe Piazzi, nella zona di via Dante, pretendendo una birra gratis. Al rifiuto del negoziante, l'uomo lo avrebbe minacciato di distruggere il locale. La vittima si è costituita parte civile con l'assistenza dell'avvocato Salvino Pantuso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Voglio la birra gratis": condannato a 3 anni per tentata estorsione

PalermoToday è in caricamento