Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Partanna-Mondello

Bimbo rischia di soffocare a Mondello, M5S all'Asp: "Attivare punto primo soccorso estivo"

L'episodio di martedì pomeriggio apre le polemiche: "E' vergognoso che non ci sia neanche un'ambulanza di soccorso avanzato, o almeno un'auto medica nelle prossimità della spiaggia". La replica: "Non abbiamo trovato strutture idonee"

“Tagliare in maniera indiscriminata sulla sanità è una scelta scellerata, un crimine. Se a Mondello non ci fossero stati i vigili del fuoco a soccorrere con un massaggio cardiaco nel lido vicino al loro un bambino di 3 anni che rischiava di morire soffocato per un pezzo di wurstel che gli si era incastrato in gola, oggi piangeremmo una piccola vita”.

Così il gruppo parlamentari M5S all'Ars e i consiglieri 5 stelle al Comune di Palermo, commentando l’episodio di martedì pomeriggio, che ha visto il piccolo trasportato all’ospedale Cervello in condizioni serie. “E' vergognoso – dicono - che a Mondello non solo non ci sia più il punto di primo soccorso, ma che non ci sia neanche un'ambulanza di soccorso avanzato, o almeno un'auto medica nelle prossimità di una spiaggia che in estate conta migliaia di bagnanti. E con i tagli previsti con le 'ristrutturazioni' regionali il numero delle postazioni del 118 andrà a diminuire ancora. In maniera responsabile - concludono i 5 Stelle - chiediamo che l'Asp si attivi per garantire in qualunque modo un presidio sanitario temporaneo nella località balneare che assicuri un servizio di assistenza per le emergenze a turisti, bagnanti e residenti”.  

A stretto giro arriva la replica dell'Asp. "La località di Mondello - si legge in una nota - può contare su una guardia medica turistica che continua ad essere in funzione, ogni anno, con servizio H24 dal 15 giugno al 15 settembre. La 'postazione' era prima ospitata in locali (prospicienti la spiaggia) di proprietà della società italo-belga che non ha più dato la disponibilità di fruizione all’Asp. L’Azienda sanitaria - spiegano - ha pubblicato più volte bandi di manifestazione di interesse per strutture da affittare in prossimità della spiaggia e da adibire al servizio, ma, purtroppo, tutti i bandi sono andati deserti. La guardia medica turistica è stata, pertanto, trasferita in via Iandolina 12 a Partanna Mondello (telefono 091.6842827) dove garantisce tutte le prestazioni 'offerte' in passato. Negli stessi locali ha sede anche il servizio di Continuità Assistenziale. A fronte di una disponibilità di struttura idonea - concludono dall'Asp - l’Azienda sanitaria è pronta a trasferire immediatamente la guardia medica turistica nella località balneare di Mondello".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo rischia di soffocare a Mondello, M5S all'Asp: "Attivare punto primo soccorso estivo"

PalermoToday è in caricamento