La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

Il piccolo è arrivato al pronto soccorso in condizioni disperate, accompagnato dai genitori. Nonostante le manovre di rianimazione per lui non c'è stato nulla da fare. Si sospetta un caso di "morte in culla". Il pm ha disposto l'autopsia all'istituto di Medicina legale

(foto archivio)

Tragedia all'Ospedale dei bambini. Un bimbo di 3 mesi è deceduto stamattina nella struttura di via dei Benedettini. I familiari sono arrivati a bordo di un'auto portando il piccolo che sarebbe arrivato già in condizioni delicate. Scene di disperazione al pronto soccorso dove medici e il rianimatore hanno tentato senza successo di strapparlo alla morte. La Procura ha disposto l'autopsia al Policlinico. Sul posto anche le volanti di polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione il bambino, nato alla fine di aprile, sarebbe arrivato intorno alle 9.30 già in arresto cardiocircolatorio. A stabilire le cause del decesso l'esame che verrà eseguito all'istituto di Medicina legale. Il timore dei sanitari è che possa essersi trattato di un caso di cosiddetta "morte in culla", una sindrome che colpirebbe ogni anno circa 300 bambini, soprattutto i maschi di età compresa fra i 2 e i 4 mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento