rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Palazzo Reale-Monte di pietà / Via dei Benedettini

"Ha ingerito un pezzo di hashish", bimba di un anno e mezzo ricoverata in ospedale

Una coppia di giovani genitori - 23 anni lui e poco più di 20 lei - si sono presentati al Buccheri La Ferla. Poi la piccola è stata trasferita al Di Cristina per "un'intossicazione dovuta all'ingerimento di sostanze stupefacenti". I carabinieri hanno perquisito la loro abitazione trovando un altro frammento di "fumo"

Sono arrivati di corsa al pronto soccorso, portando in braccio loro figlia: "Forse ha ingerito dell’hashish". Una bambina di poco più di un anno e mezzo è stata ricoverata la cosa notte all’ospedale Buccheri La Ferla per una sospetta intossicazione da sostanza stupefacente. Dopo i primi accertamenti la piccola, che non è in pericolo di vita, è stata trasferita al Di Cristina.

Al cospetto dei medici i genitori - 23 anni lui e poco più di 20 lei - avrebbero ammesso l'origine del problema. Dall’ospedale, dopo l’accettazione della piccola paziente, è partita una segnalazione al 112. Raccolte le prime informazioni i carabinieri della stazione di Brancaccio hanno perquisito la casa dei genitori nella zona di corso dei Mille trovando un altro pezzetto di hashish.

Il 23enne è stato quindi denunciato per la detenzione di una piccola quantità di sostanza stupefacente e segnalato in Prefettura come assuntore. Nel frattempo la Procura per i minorenni, che negli ultimi mesi si è trovata a dover affrontare quasi una decina di casi simili, ha aperto un fascicolo a carico della coppia di giovani genitori

La procedura prevede l’attivazione degli specialisti dei Servizi per le tossicodipendenze dell’Asp e dei Servizi sociali del Comune, che si faranno carico di studiare dei progetti di sostegno alla genitorialità per evitare eventuali provvedimenti che porterebbero alla decadenza della responsabilità genitoriale o ad altro genere di limitazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha ingerito un pezzo di hashish", bimba di un anno e mezzo ricoverata in ospedale

PalermoToday è in caricamento