Cronaca

Bielorussia, domani a Palermo sit-in di sostegno alle proteste

Alle 18,30 davanti al teatro Massimo "donne bielorusse e cittadini siciliani contro le violenze del regime di Lukashenko". Saranno rispettate le norme anti Covid

Si terrà domani, mercoledì 26 agosto a Palermo, alle 18.30 davanti al Teatro Massimo, un sit-in di sostegno alle proteste in Bielorussia contro il regime del presidente Alexander Lukashenko. La manifestazione è organizzata da donne bielorusse e cittadini palermitani, nel rispetto delle norme anti-covid.

“Sosteniamo le speranze di libertà di una popolazione inerme di fronte alla tirannia di un dittatore crudele - spiegano gli organizzatori - In Bielorussia la gente è trascinata via e torturata, colpevole soltanto di avere chiesto uno stato più libero e democratico. Come è stato già fatto in decine di città in tutta Europa, anche a Palermo si porta avanti la causa per una nuova Bielorussia”.

Le proteste a Minsk sono iniziate dopo le ultime elezioni presidenziali, stravinte da Lukashenko secondo i dati ufficiali e contestate dalle opposizioni, che hanno denunciato brogli, accusato il governo di avere manipolato l’esito del voto e organizzato imponenti manifestazioni alle quali il regime ha risposto con violenze e repressione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bielorussia, domani a Palermo sit-in di sostegno alle proteste

PalermoToday è in caricamento