rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Resuttana-San Lorenzo

Bici rubate e non reclamate, la polizia le dona a una comunità alloggio

Erano state sequestrate nel mercato di Ballarò, ma per oltre un anno sono rimaste nel deposito della Questura. Per questo è stato richiesto un decreto di dissequestro, che ha permesso di consegnare ai giovani ospiti di una struttura della zona di San Lorenzo

Donate due biciclette rubate a una comunità alloggio della zona di San Lorenzo. Erano state sequestrate l’anno scorso nel mercato di Ballarò dopo l’intervento dei poliziotti della Sezione contrasto al crimine diffuso, che erano riusciti a individuare un “commerciante” che esponeva in strada mezzi a due ruote e seggiolini. Una volta accertato si trattava di oggetti di furto, la polizia aveva pubblicato sul proprio sito e sui vari quotidiani un annuncio per rintracciare i legittimi proprietari.

A reclamarle, però, non si era presentato nessuno e per oltre un anno le bici sono rimaste custodite in deposito. A questo punto la polizia ha richiesto all’autorità giudiziaria di valutare l’emissione di un decreto di dissequestro, così da poterle donare a enti con finalità benefiche. Una volta individuata la struttura idonea i poliziotti sono andati a consegnare le bici alla comunità alloggio, con grande entusiasmo da parte dei giovani ospiti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici rubate e non reclamate, la polizia le dona a una comunità alloggio

PalermoToday è in caricamento