rotate-mobile
Cronaca

Il Comune "protegge" chi va in bici, nuovi cartelli in strada: "Automobilisti fate attenzione"

La decisione dell'Amministrazione dopo i recenti incidenti. Orlando: "E' una misura che vuole mettere in sicurezza chi ha scelto la mobilità dolce"

Su sollecitazione delle associazioni ciclistiche della città e in condivisione con la Consulta delle biciclette, l'Ufficio Mobilità urbana ha data mandato ad Amat di posizionare cartelli stradali che invitano gli automobilisti ad avere attenzione ai ciclisti, garantendo la distanza di 1,5 metri. I primi cartelli saranno posti lungo la Favorita e in Viale dell'Olimpo, strade altamente frequentate dai ciclisti palermitani.

“E' un segnale di attenzione ai ciclisti e una misura che mette in sicurezza chi ha scelto la mobilità dolce - afferma il sindaco Leoluca Orlando –  rappresenta un ulteriore contributo al cambiamento culturale della città e conferma la sensibilità dell'amministrazione comunale nei confronti della mobilità sostenibile.”

“Siamo consapevoli che non bastano i cartelli per impedire gli incidenti – sottolinea l’assessore alla mobilità Giusto Catania – tuttavia è importante attuare un’azione pedagogica e culturale per promuovere il rispetto dei ciclisti, soprattutto nei tratti stradali condivisi con le automobili.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune "protegge" chi va in bici, nuovi cartelli in strada: "Automobilisti fate attenzione"

PalermoToday è in caricamento