Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Beni confiscati, il Csm sospende il giudice Saguto da funzioni e stipendio

L'ex presidente delle misure di prevenzione del Tribunale di Palermo è indagata dalla procura di Caltanissetta con l'accusa di corruzione per induzione e abuso d'ufficio. Il deputato Ciaccio: "Ma il Csm riconosce comunque un assegno di mantenimento"

Silvana Saguto - foto archivio

Il Consiglio Superiore della Magistratura ha sospeso dalle funzioni e dallo stipendio e ha messo fuori ruolo Silvana Saguto, l'ex presidente delle misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, indagata a Caltanissetta con l'accusa di corruzione per induzione e abuso d'ufficio. Lo ha deciso la sezione disciplinare del Csm che ha accolto la richiesta del procuratore generale della Cassazione, Pasquale Ciccolo e del ministro della Giustizia, Andrea Orlando.

CIACCIO - "C'è da precisare - commenta su Facebook il parlamentare regionale Giorgio Ciaccio - che in questi casi di sospensione le il Csm riconosce comunque un assegno di mantenimento pari ai 2/3 della precedente retribuzione.  Un primo passo è stato compiuto adesso si aspetta il risvolto delle indagini della magistratura. Contestualmente ci piacerebbe assistere ad un passo indietro del prefetto Cannizzo, anche lei coinvolta così come risulta dalle intercettazioni, in questo scandalo che ha investito la città di Palermo e il suo tribunale".

MUSUMECI - "Apprezziamo il rigore mostrato dal Csm, che testimonia equilibrio e interpreta la grande sete di giustizia della gente, pur nel rispetto delle garanzie costituzionali per gli indagati". Lo dice il presidente della commissione Antimafia dell'Ars, Nello Musumeci. "Speriamo tutti che il parlamento nazionale si decida a tirare fuori dal pantano il progetto di riforma del Codice antimafia che disciplina la materia dei beni confiscati alla mafia - continua Musumeci -. Solo una rapida e coraggiosa riforma della lacunosa legge vigente può garantire trasparenza, efficienza e consenso sociale nella gestione degli immobili sottratti a Cosa nostra".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beni confiscati, il Csm sospende il giudice Saguto da funzioni e stipendio

PalermoToday è in caricamento