Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

"Dopo l'inchiesta un crescente disagio", Cappellano Seminara rinuncia agli incarichi

L'avvocato, coinvolto nello scandalo sull'assegnazione dei beni sequestrati che ha travolto il giudice Saguto, ha rimesso gli incarichi di amministratore giudiziario che ricopriva. Si tratta di nove misure affidategli a partire dal 2004 dal tribunale

Foto archivio

Niente incarichi. L'avvocato Gaetano Cappellano Seminara, coinvolto nello scandalo sull'assegnazione dei beni sequestrati, ha rinunciato alle assegnazioni come amministratore giudiziario.  Si tratta di nove misure affidategli a partire dal 2004 dal tribunale di Palermo.

LEGGI ANCHE: Beni confiscati, il giudice Saguto accusata di corruzione

"La decisione  - spiega una nota - è maturata in considerazione del crescente disagio a gestire le misure di prevenzione affidategli dalla suddetta sezione del tribunale di Palermo a fronte delle indagini, in corso da parte della Procura della Repubblica presso il tribunale di Caltanissetta, nei suoi confronti, dell’ex presidente e dei giudici componenti il precedente Collegio". 

LEGGI ANCHE: Caso Saguto, intercettazioni al veleno

Seminara ha comunque "dato la propria disponibilità a rimanere in carica per l’ordinaria amministrazione fino a quando il Tribunale di Palermo non designerà nuovi amministratori giudiziari".
 
Queste le procedure coinvolte
·       procedura n. 147/07 nei confronti di Buttitta Giuseppe
·       procedura n. 257/12 RMP nei confronti di D’Anna Maria
·       procedura n. 96/04 RMP nei confronti di Finocchio Gaspare
·       procedura n. 124/11 RMP nei confronti di Maranzano Antonio
·       procedura n. 263/11 RMP nei confronti di New Port S.p.A..
·       procedura n. 272/10 RMP nei confronti di Sbeglia Francesco Paolo
·       procedura n. 260/10 RMP nei confronti di Sbeglia Salvatore
·       procedura n. 20/14 Delta Finanziaria S.p.A.
·       procedura n. . 202/10 nei confronti di Bordonaro Giuseppe
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dopo l'inchiesta un crescente disagio", Cappellano Seminara rinuncia agli incarichi

PalermoToday è in caricamento