menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beni confiscati: gli elenchi delle associazioni ammesse ed escluse

Sono 145 le istanze arrivate al Comune: 18 gli enti esclusi per mancanza di uno o più requisiti previsti

Il Comune ha approvato gli elenchi delle associazioni ammesse e di quelle escluse alla procedura per la concessione gratuita dei beni confiscati alla criminalità organizzata "a terzi aventi diritto". L'aBENI CONFISCATI_ELENCO AMMESSI-2vviso ha per oggetto l'individuazione dei soggetti a cui concedere in uso gli immobili confiscati alla mafia le cui concessioni sono scadute o scadranno entro il 31 dicembre 2017.

Sono 145 le istanze pervenute: 127 le associazioni ammesse poiché risultate in possesso dei requisiti per essere ammessi alla procedura, 44 delle quali con riserva. Sono stati, invece, 18 gli enti o associazioni esclusi per mancanza di uno o più requisiti previsti.

Gli elenchi rimarranno pubblicati sul sito istituzionale fino al 30 novembre prossimo. "Entro tale data - dicono dal Comune - gli interessati potranno formulare presso il Settore Valorizzazione Risorse Patrimoniali, eventuali osservazioni e chiarimenti o chiedere l'accesso agli atti. Gli elenchi delle associazioni ammesse vengono trasmessi alla Sispi, che avrà cura di inoltrare le comunicazioni contenenti credenziali di accesso (utente e password) e modalità operative, per visionare via web i beni confiscati messi a bando". 

Entro la scadenza fissata i soggetti ammessi dovranno presentare, con le stesse modalità con le quali sono state presentate le istanze di ammissione, i progetti da realizzare. 

Le Associazioni ammesse con riserva e quelle escluse:

BENI CONFISCATI_ELENCO AMMESSI-3

BENI CONFISCATI_ELENCO ESCLUSI-2


 

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento