Omicidio a Belmonte, ucciso il fratello dell'ex sindaco e cugino del pentito Bisconti

Il corpo di Antonio Di Liberto, commercialista di 49 anni, è stato trovato riverso dentro una Bmw in via Umbria, nei pressi del campo sportivo. Sul parabrezza i fori di quattro colpi di arma da fuoco

Omicidio a Belmonte Mezzagno. Antonio Di Liberto, 49 anni ed fratello dell'ex sindaco del paese, è stato ucciso stamani con diversi colpi di arma da fuoco. Il cadavere è stato trovato nei pressi del campo sportivo, in via Umbria. Il corpo riverso dentro una Bmw con il parabrezza infranto da quattro colpi di arma da fuoco. Era seduto al posto di guida. La vettura aveva ancora il motore acceso e a poca distanza sono stati ritrovati sei bossoli.

C'è l'ombra della vendetta mafiosa | i retroscena

di liberto-2Sul posto i carabinieri della compagnia di Misilmeri, gli uomini della Scientifica del comando provinciale dell'Arma, il 118, il medico legale. L'allarme è scattato intorno alle 9,20 quando è arrivata la segnalazione di un uomo privo di sensi non lontano dal campo di calcio. I sanitari hanno solo potuto constatare il decesso. 

Le immagini dal luogo del delitto | Video

Di Liberto, commercialista, non aveva precedenti penali ed è cugino del pentito Filippo Bisconti, l'uomo che ha facilitato l'arresto dei nuovi boss di Cosa nostra. Secondo una prima ricostruzione, Di Liberto era appena entrato nella sua auto quando i sicari hanno esploso frontalmente almeno quattro colpi di pistola che hanno sfondato il parabrezza uccidendolo. Al momento non si esclude alcuna pista, compresa quella della vendetta trasversale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Sanità palermitana in lutto, è morto il cardiologo Giuseppe Andolina

  • Bertolaso in Sicilia in barca, Fava: "Per lui la quarantena non vale?"

Torna su
PalermoToday è in caricamento