Cronaca

Bellolampo, l’inferno continua L’arpa: “L’incendio è doloso”

In azione ancora i canadair della Protezione civile e i mezzi dei vigili del fuoco per bonificare l'area. Considerata l'impraticabilità della discarica, è stato previsto il trasporto dei rifiuti raccolti in altre province

Proseguono anche oggi le operazioni di spegnimento dell'incendio divampato domenica nella discarica di Palermo. In azione ancora i canadair della Protezione civile e i mezzi dei vigili del fuoco per bonificare l'area. Ieri l'Arpa, delegata dalla procura che ha aperto un'inchiesta, aveva accertato che è doloso il rogo che da quattro giorni brucia Bellolampo. Considerata l'impraticabilità della discarica, è stato previsto il trasporto dei rifiuti raccolti in altre province.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellolampo, l’inferno continua L’arpa: “L’incendio è doloso”

PalermoToday è in caricamento