Cronaca

Schiaffo a Paolo Borsellino, imbrattata stele con le bombolette del Carnevale

E' successo a Battipaglia, in provincia di Salerno. Ad accorgersi dell’accaduto sono stati alcuni cittadini che hanno postato la fotografia su Facebook suscitando l’indignazione della comunità

Gesto di cattivo di gusto, a Battipaglia (in provincia di Salerno) nel giorno di Carnevale. Ignoti, infatti, hanno macchiato con una bomboletta spray di colore blu la stele di Paolo Borsellino, il magistrato siciliano ucciso dalla mafia il 19 luglio 1992. Ad accorgersi dell’accaduto sono stati alcuni cittadini che hanno postato la fotografia su Facebook suscitando l’indignazione della comunità. Chi ha compiuto il gesto ha usato una bomboletta spray, di quelle vietate da apposita ordinanza a Carnevale. Il fatto tra ieri sera e questa mattina nella piazza centrale intestata proprio allo stesso giudice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiaffo a Paolo Borsellino, imbrattata stele con le bombolette del Carnevale

PalermoToday è in caricamento