menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Barbara Ababio

Barbara Ababio

"Niente affitto, sei nera": casa negata a una palermitana di origine ghanese

Protagonista della vicenda è Barbara Alabio, 23 anni, che da qualche anno vive in Friuli. Candidata sindaco in un paese in provincia di Pordenone, cerca casa ma non aveva fatto i conti con le "strane" regole di un quartiere: "Affittano case solo ai bianchi"

Ha 23 anni, la pelle nera, Palermo è il suo luogo di nascita, ha il sangue ghanese, è al centro delle polemiche e da qualche anno ha anche l'accento del Nord. Mario Balotelli? No, perché la notorietà è ancora (quasi) tutta da costruire. Lei si chiama Barbara Ababio, è nata a Palermo, poi s'è trasferita in Friuli. Adesso è aspirante sindaco di Porcia, comune in provincia di Pordenone. La notizia è che vorrebbe avere un appartamento tutto per sè: è giovane, ha un lavoro come commessa in un centro commerciale, e questa le pare una giusta aspirazione. Il punto è che c'è un problema: niente case in affitto per le persone di colore.

La vicenda è stata raccontata all'agenzia Adnkronos proprio da Barbara, che è "per metà" palermitana, nel senso che si è trasferita solo pochi anni fa al Nord con i genitori. Prima a Pordenone e poi nella vicina Porcia. Ha lavorato per anni come commessa in un negozio di abbigliamento. Adesso è candidata alle comunali di primavera da Sel. "Ho trovato su internet un appartamento a Rorai piccolo, una frazione di Porcia e ho preso appuntamento - ha spiegato - con un agente immobiliare. Mi sono presentata all'ora pattuita con mia madre e già i condomini che abbiamo incrociato ci guardavano chiedendo 'va tutto bene qui? Che succede?'. Allora l'agente ci ha detto: qui è dura, i condomini e anche il proprietario sostengono che non vogliono né persone di colore né extracomunitari, quindi è inutile che io vi faccia vedere l'appartamento per bene. Io ho replicato - prosegue la giovane- che sono italianissima e che posso dare delle garanzie. Ma l'agente ha replicato che non c'era nulla da fare".

Quindi Barbara ha cercato di vederci chiaro, e ha fatto la "prova verità". Così ieri ha spedito in agenzia un'amica bianca che si è presentata come delegata da amici a trovare casa. E proprio quell'appartamento che non davano alla Ababio lo hanno offerto all'amica. Adesso la ragazza vorrebbe incontrare il proprietario dell'alloggio negato. "Vorrei che mi conoscesse e che mi spiegasse meglio perché preferisce la casa sfitta piuttosto che darla a me...'".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento