Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Romagnolo / Viale Amedeo d'Aosta

"Lavoratori in nero e locali sporchi", chiusi tre noti bar a Brancaccio

E' questo l'esito dei controlli effettuati da carabinieri, Nas e ispettori del lavoro. Si tratta del Bar Splendore, del Lucky Bar e della friggitoria-rosticceria Caruso di Corso dei Mille. Avranno tempo sino a lunedì per pagare la multa, che ammonta complessivamente a 40 mila euro

I carabinieri di fronte al Bar Splendore di via Amedeo d'Aosta

Lavoratori in nero e violazione delle normative igienico-sanitarie. Dopo i controlli di carabinieri, ispettori del lavoro e Nas sono stati chiusi tre noti locali del quartiere Brancaccio. Si tratta del Bar Splendore di via Amedeo d'Aosta, del Lucky Bar di via del Levriere e della friggitoria-rosticceria Caruso di Corso dei Mille. Complessivamente sono state elevate sanzioni per l'ammontare di 40 mila euro. Avranno tempo sino alle 12 di lunedì prossimo per pagare, altrimenti dovranno chiudere i battenti.

Le attività di verifica sono iniziate nella serata di venerdì. "Nel primo dei tre esercizi commerciali - spiegano dal Comando provinciale dei carabinieri - sono stati trovati quattro lavoratori non in regola e riscontrate carenze igienico-sanitarie. Nel secondo caso è stato 'beccato' un lavoratore in nero". Più grave la situazione della friggitoria. Oltre a due lavoratori irregolari, sono stati trovati alimenti in cattivo stato di conservazione. Disposta, dunque, la chiusura dei tre locali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lavoratori in nero e locali sporchi", chiusi tre noti bar a Brancaccio

PalermoToday è in caricamento