rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Regione

Scuole e apprendistato, pubblicato bando da tre milioni di euro per il 2022-2023

L'avviso è rivolto agli istituti statali di II grado che potranno ricevere un contributo economico, del valore massimo di circa 5 mila euro ad allievo

Pubblicato il nuovo bando per l’apprendistato di primo livello, promosso dal Dipartimento dell’Istruzione, dell’università e del diritto allo studio dell’assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale della Regione Siciliana, con una dotazione di 3 milioni di euro a valere su risorse statali. L’avviso rivolto alle scuole di II grado statali promuove un nuovo paradigma educativo, basato sulla diffusione del modello di apprendimento duale che integra formazione e lavoro, in sinergia con le imprese del territorio.

Attraverso l’apprendistato di primo livello, gli studenti delle scuole iscritti nel corrente anno scolastico e residenti in Sicilia, potranno individuare il percorso professionale e formativo più adatto alle proprie esigenze e finalizzato al conseguimento di una qualifica professionale, del diploma di istruzione secondaria di secondo grado o del diploma professionale. Gli istituti di II grado statali potranno, quindi, fare domanda per partecipare alla formazione del nuovo Catalogo dell’offerta formativa in apprendistato.

Attraverso il "buono apprendistato" le scuole potranno ricevere un contributo economico, del valore massimo di circa 5 mila euro ad allievo, utile sia al sostenimento dei costi di trasporto, vitto e alloggio degli studenti sia ai servizi di formazione esterna, tutoraggio formativo e accompagnamento al lavoro. Rientrano fra questi, le attività di scouting e matching delle opportunità occupazionali, propedeutiche all’attivazione del contratto di apprendistato, le attività di affiancamento all’apprendista e tutto ciò che riguarda le attività didattiche. L’apprendista sarà inoltre accompagnato da un tutor formativo, nominato dall'istituzione scolastica, e da un tutor aziendale nominato dal datore di lavoro, al quale sarà corrisposto un contributo economico fino a un massimo di 3 mila euro.

Il contributo per tutoraggio aziendale, riconosciuto ai datori di lavoro che assumono un giovane con contratto di apprendistato, sarà richiesto dall’istituzione scolastica unitamente alla richiesta di buono apprendistato. Le Istituzioni scolastiche possono presentare la domanda di ammissione al Catalogo, esclusivamente in forma singola, entro e non oltre il giorno 12/10/2022. E' possibile consultare il bando al seguente link.

"Il nuovo bando apprendistato - dichiara l’assessore regionale all’Istruzione e Formazione professionale, Alessandro Aricò - rappresenta una importante opportunità per tanti studenti in obbligo scolastico. Con il sistema duale i giovani hanno la possibilità di frequentare un percorso formativo per conseguire un titolo di studio e contemporaneamente di essere assunti come apprendisti, anticipando l'ingresso nel mondo del lavoro. Questo modello formativo rafforza il rapporto tra formazione e inserimento occupazionale, tenendo conto del fabbisogno del sistema produttivo siciliano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole e apprendistato, pubblicato bando da tre milioni di euro per il 2022-2023

PalermoToday è in caricamento