Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Via Ernesto Basile, 15

Spunta "la banda del Suv", altro distributore di benzina rapinato nella notte in via Basile

Dopo l'assalto di ieri mattina alla Q8 di viale Regione è toccato a un impianto Eni. I banditi - sempre armati di pistola - sono riusciti a portare via circa 300 euro. Su quest'ultimo episodio indaga la polizia

Il distributore Eni di via Ernesto Basile

Spunta una "banda del Suv" che da due giorni terrorizza i distributori di carburante: una rapina è stata messa a segno la scorsa notte all'Eni di via Ernesto Basile, che si trova lungo la carreggiata in direzione corso Tukory. Quattro banditi arrivati a bordo di un Bmw X3 di colore nero sono entrati in azione intorno alle 2, hanno minacciato il dipendente puntandogli contro una pistola e lo hanno "ripulito".

La banda ha arraffato i contanti, circa 300 euro, ed è fuggita facendo perdere rapidamente le proprie tracce. L'impiegato ancora sotto shock ha lanciato l'allarme alla polizia e in pochi secondi tre volanti si sono fiondate sul posto. I primi dettagli emersi grazie al racconto dell'impiegato e l'analisi delle immagini delle telecamere lascerebbero pensare che siano gli stessi rapinatori che hanno colpito ieri mattina.

Sembrerebbe infatti un colpo fotocopia di quello avvenuto alla Q8 in viale Regione, all'altezza di via Portello. In quell'occasione, però, i rapinatori sono andati via con un bottino di appena 10 euro. Il mezzo utilizzato per il colpo sembrerebbe essere lo stesso: si tratta di un grosso Suv nero (e non due scooter come appreso in un primo momento, ndr). Secondo il racconto di un testimone pare che sia anche avvenuta una colluttazione tra i malviventi e il benzinaio, e che quest'ultimo sia riuscito a cospargere di benzina il mezzo dei rapinatori prima che questi fuggissero via. 

In entrambi i casi gli investigatori, prima i carabinieri e ora la polizia, hanno avviato le indagini partendo dai primi elementi raccolti dai testimoni e dall'analisi dei sistemi di videosorveglianza che avrebbero immortalato tutte le fasi dei colpi: dall'arrivo alla fuga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spunta "la banda del Suv", altro distributore di benzina rapinato nella notte in via Basile

PalermoToday è in caricamento