Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Corso Tukory

In auto con 197 banconote false da 50 euro, forzano posto di blocco: presi

Viaggiavano in corso Tukory nel cuore della notte, a bordo di una Fiat 600. Ma non appena hanno notato l'alt dei carabinieri a un posto di blocco, hanno deciso di fuggire verso le stradine di Ballarò. In manette sono finiti tre nigeriani

Emeke Nwaebi, uno degli arrestati

Viaggiavano in corso Tukory, alle 3 di notte, a bordo di una Fiat 600. Ma non appena hanno notato l'alt dei carabinieri a un posto di blocco, hanno deciso di fuggire verso le stradine di Ballarò. Protagonisti della vicenda tre nigeriani che, dopo un breve inseguimento, sono stati bloccati nella vicina via Aiello e arrestati. Addosso avevano un ingente quantitativo di banconote false. In manette sono finiti Osayi Idemudia, di 29 anni, Emeke Nwaebi di 32 e Esosa Ekhator di 24. Nel dettaglio sono state rinvenute 197 banconote false da 50 euro, tutte con lo stesso numero seriale, per un importo totale di 9.850 euro. Oltre a banconote di vario taglio per un importo complessivo di 2.505 euro, verosimilmente provento di attività delittuosa e un quaderno dove veniva annotata la contabilità.

Subito dopo è scattata la perquisizione in casa, che ha portato al ritrovamento di due grammi di marijuana, più altre banconote. Gli arrestati, su disposizione dell’autorità giudiziaria sono stati portati all'Ucciardone. Sono in corso indagini dei carabinieri per accertare i canali di rifornimento delle banconote false. Risale proprio a pochi giorni fa l’operazione “Shanghai Money”, nella quale finirono in manette 12 persone ritenute responsabili a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alla falsificazione, introduzione nello stato e spendita di monete falsificate.

Banconote false-4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con 197 banconote false da 50 euro, forzano posto di blocco: presi

PalermoToday è in caricamento