Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Condannato per bancarotta, viola il servizio sociale per 8 volte: 35enne in carcere

E' stato arrestato dai carabinieri: dovrà scontare in cella il resto della pena. In manette è finito anche un 49enne palermitano: deve scontare un anno e tre mesi di carcere per reati di droga

Domenico Seidita

Condannato a Ferrara per bancarotta fraudolenta, aveva avuto l’affidamento in prova al servizio sociale ma per ben otto volte ha violato la misura. Per questo il giudice di sorveglianza ha disposto per Domenico Seidita, 35enne palermitano, un aggravamento della misura e i carabinieri della stazione Altarello di Baida lo hanno arrestato. Dovrà scontare in carcere il resto della pena.

In manette è finito anche Maurizio Cannariato, 49enne palermitano. Deve scontare un anno e tre mesi di carcere per reati commessi in materia di stupefacenti. E' stato arrestato in seguito di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale. Si tratta di una condanna relativa all’indagine “La Torre”, svolta dal Nucleo operativo della Compagnia San Lorenzo. Entrambi gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere Lo Russo – Pagliarelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per bancarotta, viola il servizio sociale per 8 volte: 35enne in carcere

PalermoToday è in caricamento