rotate-mobile
Cronaca

Due bambini positivi al Covid, sono ore di ansia: neonato trasferito in Rianimazione

I medici stanno facendo tutti i tracciamenti e si sta cercando di verificare se in entrambi i casi si tratta di variante Delta. Ma servirà del tempo

C'è apprensione per le condizioni dei due bambini che ieri sono stati ricoverati al’ospedale Di Cristina dopo essere risultati positivi al Coronavirus. Sono stabili, ma restano entrambi gravi. Si tratta di un neonato di due mesi partorito (pare che il piccolo non avesse malattie pregresse, come sottolineano i familiari) che ora è stato trasferito in rianimazione all’ospedale Cervello; e di una bambina di 11 anni, ricoverata adesso al Di Cristina. I medici stanno facendo tutti i tracciamenti e si sta cercando di verificare se in tutti e due casi si tratta di variante Delta. Ma servirà del tempo. 

All’ospedale Cervello intanto dopo un periodo di stop stanno riprendendo i ricoveri. Almeno due, tre al giorno. "Molti nuovi positivi sono giovani e le loro condizioni non sono gravi e sono spesso asintomatici – spiegano i medici – e sono a casa e non arrivano in ospedale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due bambini positivi al Covid, sono ore di ansia: neonato trasferito in Rianimazione

PalermoToday è in caricamento