Cronaca Zen / Via Costante Girardengo

Zen, ingeriscono detersivo: due fratellini ricoverati in gravi condizioni

E' accaduto in via Costante Girardengo, dove i due bambini di 4 e 2 anni vivono con la famiglia. Preoccupante il quadro clinico del più piccolo che dal reparto pediatrico del Cervello è stato trasferito alla Rianimazione del Di Cristina con diverse ustioni chimiche

(foto archivio)

In ospedale dopo aver ingerito del detersivo (o altro prodotto chimico) in polvere. Due fratellini di 2 e 4 anni sono stati soccorsi in casa loro ,nel quartiere Zen, e portati con l’ambulanza al pronto soccorso pediatrico del Cervello. In gravi condizioni il più piccolo dei due, che dopo una gastroscopia è stato trasferito nel reparto di Rianimazione del Di Cristina. L’altro, invece, ha riportato delle ustioni più lievi alla bocca e viene tenuto sotto osservazione.

Non è ancora chiaro cosa sia accaduto esattamente, ma sembrerebbe che i due fratellini abbiano approfittato di un attimo di distrazione generale, si sarebbero diretti in cucina e avrebbero aperto la confezione di un prodotto che hanno poi ingerito, probabilmente un detersivo per indumenti o una polvere utilizzata per liberare gli scarichi intasati. A chiedere l’intervento dei soccorritori sarebbe stata la stessa famiglia dei due piccoli, i quali mostravano difficoltà di respirazione. In casa c'erano la madre di 27 anni, separata dal marito, e i due nonni.

E così in via Costante Girardengo, intorno alle 12, sono intervenute due ambulanze del 118 e due volanti di polizia che hanno scortato i sanitari fino all'ospedale. La prognosi dei fratellini resta per il momento riservata, ma intorno alle 18 è arrivato il bolletino medico che fa tirare un sospiro di sollievo ai genitori: "La gastroscopia è risultata negativa per entrambi ma dobbiamo scongiurare eventuali conseguenze legate all'effetto caustico del prodotto". Toccherà adesso alla polizia, dopo aver ascoltato i familiari, cercare di ricostruire la dinamica e stabilire eventuali responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zen, ingeriscono detersivo: due fratellini ricoverati in gravi condizioni

PalermoToday è in caricamento