Bambine palermitane adottano due aiuole, consegnata targa

Eleonora e Giorgia, che con amore e impegno per l'ambiente, hanno adottato le due aiuole comunali e hanno curato giorno dopo giorno, due alberelli di banano.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Consegna di una targa ricordo alle piccole Eleonora e Giorgia Piombo per aver adottato due aiuole in viale Regione Siciliana altezza via Tasca Lanza, su un'idea dell'ambientalista Mario Pintagro e dell'Associazione Centri Sportivi Italiani (ACSI). La targa, consegnata stamattina dal presidente della IV Circoscrizione e dal consigliere Ninni Abbate, è un riconoscimento alla piccole ambientaliste Eleonora e Giorgia, che con amore e impegno per l'ambiente, hanno adottato le due aiuole comunali e hanno curato giorno dopo giorno, due alberelli di banano soprannominati come nella favola di Biancaneve "Italo e Fragolina" e un piccolo ficodindia battezzato "Calimero" . Alla cerimonia svoltasi sul posto, erano presenti, oltre ai rappresentanti della Circoscrizione, anche le piccole Eleonora e Giorgia con i loro genitori e i rappresentanti della Acsi, Mimmo Piombo e Ferruccio Bono. "Speriamo che la buona pratica sia imitata da altri - dichiarano Moncada e Abbate -. In un momento di difficoltà come quello che stiamo vivendo, la collaborazione fra i cittadini e le istituzioni, è fondamentale per migliorare il territorio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento