rotate-mobile
Cronaca

Antonella morta per sfida su TikTok, Orlando: "Insegnare a scuola uso critico degli strumenti digitali"

Il sindaco oggi ha chiesto agli assessori Marano, Mattina e Petralia Camassa di coordinare un tavolo operativo che avvalendosi delle professionalità della Sispi, "metta a disposizione attività di informazione ed educazione nelle scuole"

Il sindaco Leoluca Orlando, nel corso della Giunta comunale di oggi pomeriggio, riprendendo quanto affermato ieri in merito alla tragica scomparsa della piccola Antonella, ha chiesto agli assessori Marano, Mattina e Petralia Camassa di coordinare un tavolo operativo che avvalendosi delle professionalità della Sispi e del lavoro già svolto dal Garante per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, metta a disposizione delle scuole e dell'associazionismo cittadino attività di informazione ed educazione all'utilizzo critico degli strumenti digitali, per gli adulti e per i più giovani.

"Vogliamo dare un contributo concreto, crediamo sia doveroso dare un contributo concreto perché simili tragedie non si ripetano, perché ognuno di noi prenda coscienza e acquisisca competenze e conoscenze utili per un sano ed equilibrato uso delle nuove tecnologie, anche coinvolgendo e mettendo a frutto le tante professionalità di psicologi, pedagoghi, sociologi, operatori giovanili ed esperti di nuovi media che già operano in questo campo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonella morta per sfida su TikTok, Orlando: "Insegnare a scuola uso critico degli strumenti digitali"

PalermoToday è in caricamento