Si balla per strada, protesta dei ballerini del Massimo: il video

Scarpe pesanti e giacche a vento addosso, danzano leggeri sulle note di Tchaikovsky davanti alla scalinata del teatro: il freddo non spaventa i ballerini del Massimo, che scelgono un modo unico per protestare: "Non tagliateci le gambe"

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento