Ballarò, la strada-rifugio degli scippatori sarà chiusa

Si tratta di vicolo san Michele Arcangelo, tra via Rua Formaggi e piazza Casa Professa. Un piccolo spazio utilizzato anche come vespasiano a cielo aperto. Accolte le richieste dei residenti, presto gli operai del Coime chiuderanno il passaggio

Vicolo san Michele Arcangelo

"Bonificare, sanificare e chiudere quello che rimane del vicolo san Michele Arcangelo a Ballarò". La richiesta - più volte avanzata dal vicepresidente della prima circoscrizione Antonio Nicolao - adesso sta per essere esaudita. Siamo nell'intersezione presente tra via Rua Formaggi e piazza Casa Professa. "Uno spazio che da anni è poco sicuro per il transito dei pedoni - dice Nicolao - in quanto viene utilizzato frequentemente come vespasiano a cielo aperto e da persone che si drogano. Un passaggio quasi 'segreto' circondato da rifiuti ingombranti dove non passa una sedia a rotelle né un passeggino ma utilizzato anche dagli scippatori che una volta imboccata l’intersezione spariscono tra le viuzze". Negli scorsi giorni il Coime si è recato sul posto. Gli operai hanno preso le misure "per posizionare definitivamente la chiusura del passaggio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La circoscrizione ha affrontato più volte la vicenda attraverso il presidente Castiglia e i consiglieri Imperiale, Sorci e Randazzo chiedendo la bonifica e pulizia e i residenti hanno affisso vari cartelli per scoraggiare l’utilizzo del passaggio. Ma senza esito. Adesso però la vicenda di vicolo san Michele Arcangelo si avvia alla conclusione.  "Tra qualche giorno - dice Nicolao - finalmente lì non ci si potrà più drogare, non si potrà piu utilizzare il vicolo come vespasiano a cielo aperto né come via di fuga dopo aver fatto uno scippo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento