menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ballarò, spazio per i bambini: riapre il Giardino di Madre Teresa

La ludoteca ha riaperto i battenti all'interno dei locali della scuola Verga, grazie ai lavori effettuati dal Comune. Alla cerimonia anche Orlando: "Intervento legato alla rigenerazione sociale del centro storico"

Riapre il Giardino di Madre Teresa in piazza dell'Origlione 10, a Ballarò, spazio ludico ricreativo, dedicato ai bambini e alle bambine di età compresa tra 1 e 5 anni, a cura dell'associazione Kala onlus. La cerimonia di riapertura si è svolta oggi pomeriggio. La ludoteca ha riaperto i battenti all'interno dei locali della scuola Verga, grazie ai lavori effettuati dal Comune, insieme alle maestranze Coime, e in attesa che vengano regolarizzati tutti gli aspetti burocratici per riavere la vecchia sede, sempre in piazza dell'Origlione, ma al civico 17.

Alla cerimonia hanno preso parte, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, gli assessori alle Infrastrutture, alla Cittadinanza sociale e alla Scuola, Emilio Arcuri, Agnese Ciulla e Barbara Evola, e Rosita Marchese per l'associazione Kala onlus. "Un piccolo intervento dal grande significato legato non solo alla riqualificazione ambientale di Ballarò, ma anche alla rigenerazione sociale del Centro storico", ha detto il sindaco Leoluca Orlando. 

"Abbiamo sistemato questi locali - ha dichiarato l'assessore Arcuri - per consentire che questo esemplare meccanismo di condivisione tra una struttura pubblica e il volontariato sociale, impegnato nel quartiere anche nella cura di molti minori stranieri, ripartisse, a testimonianza del fatto che Palermo è la città dell'accoglienza". "Il Giardino di Madre Teresa - hanno detto gli assessori Ciulla ed Evola - rappresenta un importante presidio per la socialità a Ballarò ed una grande risorsa per tutta la comunità".

I lavori effettuati sono stati di adeguamento dei locali a ludoteca. In particolare è stata eseguita l'impermeabilizzazione del soffitto, il ripristino dei solai, la posa del contro-soffitto, la realizzazione dei servizi igienici e la tinteggiatura dei locali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento