rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca Palazzo Reale-Monte di pietà / Piazzetta Lucrezia Brunaccini

Ballarò, multe per 8 mila euro a due attività commerciali e sequestri a raffica nelle bancarelle abusive

Durante l'operazione "Alto Impatto", che la polizia ha condotto mercoledì nel quartiere dell'Albergheria, è stato anche chiuso un negozio di vicinato senza autorizzazioni comunali e sanitarie. Requisiti smartphone, pc portatili e orologi

Multe per circa 8 mila euro a due attività commerciali - un negozio di vicinato e una panineria - sequestri a raffica di smartphone, pc portatili, orologi, powerbank e cavetti in vendita in bancarelle abusive del mercatino dell'usato di Ballarò: è questo il bilancio dell'operazione "Alto Impatto" che la polizia ha condotto mercoledì nel quartiere dell'Albergheria.

Complessivamente sono state identificate 77 persone, di cui 29 con precedenti di polizia, controllate 30 vetture, elevate 4 sanzioni al codice della strada e un veicolo è stato pure sequestrato. I poliziotti del commissariato Oreto-Stazione, l'ufficio Prevenzione generale e soccorso Pubblico-Cinofili hanno concentrato l'attività di contrasto e repressione di sostanza stupefacenti in piazza Lucrezia Brunaccini e in piazzetta Santi Quaranta Martiri al Casalotto.

In questo contesto si sono svolti i controlli in due attività commerciali, dove sono state riscontrate gravi violazioni che hanno comportato pesanti sanzioni fino alla sospensione delle attività. E’ stato sottoposto a sequestro amministrativo un negozio di vicinato e al gestore è stata elevata una multa di 3 mila euro per la mancanza della Scia comunale e un'altra multa, sempre di 3 mila euro per mancanza della Scia sanitaria.

Nel corso di un altro controllo, avvenuto nella stessa zona, il personale dell’Asp ha contestato, all’interno di una panineria, il mancato adeguamento alle prescrizioni in materia igienico-sanitarie elevando una sanzione pari a 2 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballarò, multe per 8 mila euro a due attività commerciali e sequestri a raffica nelle bancarelle abusive

PalermoToday è in caricamento