menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le sigarette sequestrate dai carabinieri

Le sigarette sequestrate dai carabinieri

Ballarò, in casa ha 459 pacchetti di sigarette di contrabbando: denunciato

Un ragazzo di 26 anni deve rispondere di contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Le sigarette, di varie marche e tutte prive di contrassegno del monopolio di Stato, erano nascoste in un tre borsoni

Aveva adibito a deposito per le sigarette di contrabbando una stanza della propria casa, ma i carabinieri lo hanno scoperto e denunciato. Adesso A.A., 26 anni, deve rispondere di contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

I militari hanno trovato 459 pacchetti di sigarette, di varie marche, prive di contrassegno del monopolio di Stato. Erano custoditi in tre borsoni nascosti in una piccola stanza, chiusa con un lucchetto e nascosta da un'altra porta.

Nel dettaglio i carabinieri hanno trovato: 120 pacchetti di “Diana”;  74 pacchetti di sigarette marca “Regina”;  50 pacchetti di sigarette “Oris”; 49 pacchetti di sigarette “Pine”; 44 pacchetti di sigarette “Business Royals” alla menta;  30 pacchetti di sigarette “Business Royals”; 20 pacchetti di sigarette “Business Royals” normali; 20 pacchetti di sigarette “American Club”; 20 pacchetti di sigarette “Sunny”; 19 pacchetti di sigarette “Minute”; 6 pacchetti di sigarette “Brooks”; 4 pacchetti di sigarette “American Legend”; un pacchetto di sigarette “Esse”; uno di “Futura” e uno di “Super grand”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento