menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto www.marinadibalestrate.com

Foto www.marinadibalestrate.com

Si masturba in spiaggia davanti a due ragazze: arrestato a Balestrate

I fatti sono avvenuti nel tratto accanto al porto turistico. Le bagnanti si sono messe a urlare e i passanti hanno allertato i carabinieri. All'arrivo dei militari ha cercato di rivestirsi frettolosamente per scappare, ma è stato bloccato e ammanettato

Si è avvicinato a due ragazze che prendevano il sole, si è calato i pantaloni e ha iniziato a masturbarsi. I carabinieri hanno arrestato a Balestrate il 31enne G.M., residente a San Cipirello ma nato a Partinico, con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico. Le due giovani hanno iniziato a urlare chiedendo aiuto ai passanti e così qualcuno ha telefonato al 112, facendo intervenire una “gazzella”.

I fatti sono avvenuti sabato pomeriggio, intorno alle 16, nella spiaggia vicina al porto turistico. Le due ragazzine si stavano godendo il sole distese sulla sabbia quando è arrivato il 31enne. All’arrivo dei militari ha cercato di rivestirsi frettolosamente per scappare, ma è stato bloccato e ammanettato.

Il 31enne è stato portato per accertamenti in caserma. Nella mattinata di oggi è stato condotto al Tribunale di Palermo per il giudizio con il rito della direttissima. Toccherà al giudice valutare le condizioni psicofisiche di G.M. per decidere se convalidare l’arresto e disporre per lui una misura cautelare in attesa del regolare processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento