Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Balestrate, il sentiero dei pescatori rivivrà: 100 mila euro per la riqualificazione 

L'intervento prevede, tra le altre cose, il ripristino dell'impianto d'illuminazione e l'istallazione di un sistema di video sorveglianza dell'accesso al mare

La spiaggia dei pescatori a Balestrate

L'antico scalo dei pescatori di Balestrate rivivrà. Il Flag (nuova denominazione degli ex Gruppi di azione costiera) ha stanziato 100 mila euro per l'intervento di riqualificazione e la Giunta ha approvato lo schema di convenzione che disciplina il funzionamento dell’Associazione temporanea di scopo costituita fra il Comune e il Gac (Golfi di Castellammare e Carini) al fine di poter realizzare l'intervento. 

La cifra stanziata servirà per ripristinare l’impianto di illuminazione, istallare un sistema di video-sorveglianza, rimuovere la piattaforma di cemento danneggiata e migliorare la viabilità intorno allo scalo e il litorale ad ovest del porto. Il sentiero dei pescatori dall’ex mattatoio costeggia la ferrovia fino all’antico e suggestivo “scaro”, la zona dove nacque Balestrate con l’insediamento dei primi marinai della borgata. 

"La proposta - si legge nel testo della delibera di giunta appena approvata - è in linea con la programmazione di questa amministrazione sul recupero e la valorizzazione del patrimonio storico e ambientale legato all’attività della piccola pesca artigianale locale. Inoltre la realizzazione dell’intervento avrà ricadute positive in quanto potrà innescare attività integrative legate al settore pesca ed al turismo culturale ed ambientale".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balestrate, il sentiero dei pescatori rivivrà: 100 mila euro per la riqualificazione 

PalermoToday è in caricamento