rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Bagheria, grigliata tragica: è morto l'uomo ustionato dal barbecue

Antonio Nesti, 65 anni, residente a Siracusa, è morto all'ospedale Civico del capoluogo dopo 4 giorni di agonia. Si trovava nella veranda dell'abitazione del genero quando è stato investito dalle fiamme della brace che stava iniziando a preparare

Si è arreso dopo quattro giorni di agonia l'uomo che la settimana scorsa era rimasto gravemente ustionato mentre cucinava la carne al barbecue a Bagheria. Antonio Nesti, 65 anni, residente a Siracusa, è morto all'ospedale Civico di Palermo, nel reparto grandi ustionati.

Nesti si trovava nella veranda dell'abitazione del genero, in via Costanza d'Altavilla, quando è stato investito dalle fiamme della brace che stava iniziando a preparare. Le sue condizioni erano apparse subito gravi. L'uomo infatti aveva riportato ustioni su gran parte del corpo. Poi il ricovero d'urgenza all'ospedale Civico e la morte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria, grigliata tragica: è morto l'uomo ustionato dal barbecue

PalermoToday è in caricamento