menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio a Bagheria: teme di essere bocciato, studente si lancia dal terrazzo

La vittima, che aveva 17 anni, si è lanciata nel vuoto dall'ex clinica Le Magnolie. Fatali le gravi ferite riportate dopo il volo di 20 metri. All'origine del gesto lo scarso rendimento scolastico

Tragedia questa mattina: un ragazzo di 17 anni si è tolto la vita a Bagheria, lanciandosi dal terrazzo dell'ex clinica Le Magnolie, lungo la via Consolare (in un primo momento si era parlato dell'ospedale Villa Santa Teresa ndr). Un volo di 20 metri: il giovane, che era residente a Villabate, è finito sul cortile della struttura sanitaria abbandonata, ed è deceduto poco dopo essere giunto in ospedale. Sono state fatali le gravi ferite riportate. Frequentava l’istituto Don Sturzo a Bagheria.

La tragedia si è consumata alle 11.30. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. All'origine del gesto probabilmente una delusione scolastica: il giovane temeva infatti di essere bocciato. E' questa infatti la pista più accreditata dagli inquirenti. La salma è stata riconsegnata ai familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento