Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

In casa con fucili e pistole: blitz della polizia, sequestrato arsenale

Gli agenti sono entrati nell'appartamento di un cinquantunenne di Bagheria: "Il ritiro delle armi si è reso necessario per scongiurare possibili abusi, alla luce di alcuni comportamenti anomali registrati nell'ultimo periodo da parte dell'uomo"

Foto archivio

Intervento della polizia a Bagheria. Effettuato il sequestro cautelativo di una notevole quantità di armi e munizioni, peraltro regolarmente detenute da un cinquantunenne. I poliziotti dopo un blitz nell'appartamento dell'uomo hanno sequestrato un fucile semiautomatico; quattro fucili doppietta; due rivoltelle a sei colpi Smith e Wesson; 135 cartucce calibro 12 a pallini; 23 cartucce calibro 28 a pallini; 10 cartucce calibro 12 a palla.

Il ritiro delle armi e del relativo munizionamento, fanno sapere gli investigatori, si è reso necessario "per scongiurare possibili abusi, anche alla luce di alcuni comportamenti anomali registrati nell'ultimo periodo da parte del cinquantunenne". Per l'uomo potrebbe scattare adesso il divieto di detenzione di armi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa con fucili e pistole: blitz della polizia, sequestrato arsenale

PalermoToday è in caricamento