Bagheria, Comune concede un locale ad Ance per uno sportello informativo per i cittadini

Il protocollo d'intesa verrà presentato questa sera, alle 19, a Villa San Cataldo. L’incontro verrà trasmesso in diretta streaming sul canale Facebook del Comune

Verrà presentato questa sera, alle 19, 00, a Villa San Cataldo, il protocollo di intesa tra Ance Palermo (Associazione nazionale costruttori edili) e Comune di Bagheria. All’incontro sono stati invitati tutti i sindaci dei paesi limitrofi. "Con l’occasione il Comune di Bagheria, a seguito della stipula del protocollo di intesa, concederà in uso gratuito un locale presso Villa San Cataldo dove verrà messo a disposizione del pubblico uno sportello di cassa edile per fornire informazioni in vista delle nuove misure su ecobonus e coibentazione - si legge in una nota del Comune -. Informare su tutte le agevolazioni per creare un canale diretto tra pubblico e privato per aiutare il cittadino nel cogliere le previste agevolazioni di carattere economico per la coibentazione dell'immobile e di tutte le misure disponibili lo scopo dell’incontro al quale saranno presenti il sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli,  l’assessore all'Urbanistica Brigida Alaimo,  il presidente di Ance Palermo Massimiliano Miconi, il Vicepresidente Ance Palermo Salvatore Russo e Alessandro Paladino  referente di Bagheria Experience". L’incontro verrà trasmesso in diretta streaming sul canale Facebook del Comune.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento