Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Bagheria / piazza Vittime della mafia

Nuovi arredi in piazza Vittime della mafia a Bagheria, il Comune: "Teniamola pulita"

Sono stati collocati due tavoli in castagno e quattro panchine. Nei prossimi giorni è prevista una pulizia straordinaria dell'area, da qui l'invito alla collaborazione dei cittadini per mantenere il decoro

Bagheria diventa più bella. Nuovi arredi urbani sono stati posizionati in piazza Vittime della mafia. Si tratta di due tavoli in castagno e quattro panchine. E' stato possibile grazie alla collaborazione dell’assessorato al Verde pubblico guidato da Massimo Cirano e della guardia forestale della Regione Siciliana. Erano presenti il sindaco Filippo Maria Tripoli, l’assessore Cirano, il dirigente regionale Vincenzo Lo Meo, l’agronomo comunale Giovanni Sorci e una squadra di operatori della forestale che si sono adoperati per fissare a terra tavoli e panchine.

"Intanto l’assessore Cirano - si legge in una nota del Comune - è a lavoro per cercare di far mantenere il decoro dell’area coinvolgendo anche i commercianti  limitrofi, che possono contribuire a innaffiare il giardino o a segnalare casi di vandalismo. Tra le altre cose ci si sta attivando per ripristinare i bagni comunali che sono adiacenti al giardino, non è escluso che si possa pensare a un interpello tra i dipendenti comunali per un operaio che sia operativo in villa e al quale verrebbero aumentante le ore di lavoro". Nei prossimi giorni è prevista una pulizia straordinaria della piazza e dal Comiune arriva un appello a quanti la frequentano per aiutare l’amministrazione a mantenerla pulita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi arredi in piazza Vittime della mafia a Bagheria, il Comune: "Teniamola pulita"

PalermoToday è in caricamento