Cronaca

Picchiato e derubato in casa: notte da incubo per un medico di Bagheria

L'uomo - M.F. di 44 anni - è stato trovato in stato confusionale lungo la statale 113, nei pressi di Santa Flavia, con il volto pieno di lividi, fratture alla mandibola e alle costole. A compiere l'assalto sarebbe stata una banda

foto archivio

Picchiato selvaggiamente e derubato mentre si trova nella propria abitazione. E' l'incubo vissuto da un medico dell'istituto ortopedico Rizzoli di Bagheria. L'uomo - M.F. di 44 anni - è stato trovato in stato confusionale lungo la statale 113, nei pressi di Santa Flavia. Soccorso, ha detto di essere stato picchiato e rapinato mentre era a casa.

A compiere l'assalto sarebbe stata una banda, che però avrebbe portato via solamente il portafogli. Il medico ha il volto pieno di lividi, fratture alla mandibola e alle costole ed è stato ricoverato in ospedale. Indaga la polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato e derubato in casa: notte da incubo per un medico di Bagheria

PalermoToday è in caricamento