Cronaca Bagheria

Bagheria, in fiamme l'auto del responsabile Lavori pubblici

Il rogo è stato domato dai vigili del fuoco. “Anche se non sarà semplice stabilire se si tratti di atto doloso – dice il sindaco Patrizio Cinque – possiamo assicurare che questo episodio non condizionerà le azioni sia gestionali che politiche"

Un incendio ha danneggiato l'auto del responsabile del Lavori pubblici al Comune di Bagheria, Onofrio Lisuzzo. Le vettura, una Toyota Rav 4, era posteggiata in piazza Indipendenza, nei pressi degli uffici comunali. Il rogo è stato domato dai vigili del fuoco.  Sull'episodio indaga la polizia.

“Anche se non sarà semplice stabilire se si tratti di atto doloso – dice il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque – possiamo assicurare che questo episodio non condizionerà le azioni sia gestionali che politiche. E’ sotto gli occhi di tutti che sono state fatte scelte di rottura e si stanno scardinando giochi di potere preesistenti che non hanno dato alla nostra città la tranquillità e non hanno consentito nel passato una gestione serena. Esempio ne sono le intercettazioni di Pasquale Di Salvo, affiliato a Cosa Nostra e molto attivo nel campo dei rifiuti, contro l’amministrazione. Quello dei lavori pubblici è un settore molto caldo, dove bisogna certamente continuare con una linea che riporti la disciplina e il rispetto delle regole, attaccamento per il lavoro, rispetto per gli organi istituzionali e gestionali oltreché per la cittadinanza tutta”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria, in fiamme l'auto del responsabile Lavori pubblici

PalermoToday è in caricamento