Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Corso Butera

Bagheria, rubano il motore del condizionatore di un negozio: due arresti

Sono stati notati dalla polizia in corso Butera, in pieno giorno, mentre caricavano in auto la refurtiva. Una terza persona è finita invece in manette, in un'altra operazione, per avere rubato 120 chili di limoni

Foto archivio

E' di tre arresti per furto il bilancio di due operazioni condotte dalla polizia a Bagheria nelle ultime 24 ore. A finire in manette, nel primo caso, sono stati un 29enne di Misilmeri e un 24enne di Bagheria. I due, in pieno giorno e in una via centrale come corso Butera, avevano smontato l’unità esterna del condizionatore di un negozio e stavano per caricarla in auto quando una volante della polizia ha mandato in fumo i piani. Nel frattempo è intervenuto anche il titolare del negozio, che si era accorto della singolare sparizione.

Nel secondo caso, invece, la polizia ha arrestato un 45enne pregiudicato di Villabate. L'uomo è stato beccato mentre rubava limoni da un terreno lungo la statale “113”. Aveva già riempito quattro grossi contenitori, da 30 chili ciascuno quando è arrivato il proprietario del campo, che ha subito chiamato le forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria, rubano il motore del condizionatore di un negozio: due arresti

PalermoToday è in caricamento