rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Bagheria

Bagheria, le fiamme gialle in aiuto dei più poveri: alla Caritas abiti contraffatti

Si tratta soprattutto di tute per bambini che erano state sequestrate nel corso di un controllo in un negozio. Il tribunale di Termini Imerese ha disposto la confisca e la donazione

I finanzieri di Bagheria hanno devoluto in beneficenza circa un centinaio capi di abbigliamento sequestrati nel novembre 2017 nel corso di un servizio anti contraffazione. Si tratta soprattutto di tute per bambini (da zero a cinque anni). Gli abiti erano stati messi in vendita illecitamente in un negozio e sequestrati. Al termine delle indagini e dell’iter processuale, il tribunale di Termini Imerese ha emesso un decreto di confisca e ha disposto la donazione in favore di enti caritatevoli del territorio. La merce è stata donata alla Caritas di Bagheria. Il suo presidente Domenica Cinà ha ringraziato per il gesto di generosità.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria, le fiamme gialle in aiuto dei più poveri: alla Caritas abiti contraffatti

PalermoToday è in caricamento