"Più di cento clienti ammassati e alcolici a minorenni", a Bagheria bar chiuso e denuncia

La polizia ha accertato un vero e proprio assembramento davanti all'esercizio commerciale, senza alcun rispetto delle norme anti Covid. Nei guai anche un ristoratore, per mancanza di etilometro e occupazione di suolo pubblico

Cento clienti ammassati senza alcun rispetto delle norme anti Covid e bevande alcoliche servite anche a minorenni, uno di neppure 16 anni. Sono le violazioni che la polizia ha contestato al gestore di un bar a Bagheria. Il locale è stato chiuso per 5 giorni ed è scattata anche una denuncia.

I controlli sono stati effettuati dal personale del commissariato locale, con agenti della divisione di polizia amministrativa e sociale
della Questura e del reparto prevenzione crimine Sicilia occidentale. Due sono stati gli esercizi commerciali sanzionati (non sono stati resi noti i nomi ndr).

"In un bar - spiegano dalla Questura - si è verificata la presenza di oltre 100 giovani sorpresi a sostare in uno slargo attiguo all’esercizio, in spregio alle disposizione che vietano gli assembramenti per la prevenzione del Covid 19. Infine, è stato accertato come siano stati serviti alcolici a due minori, uno dei 18 e l’altro dei 16 anni". L’assembramento ha comportato la chiusura amministrativa dell’esercizio per 5 giorni, mentre l’assenza della tabella una contestazione di natura penale; l’aver servito alcolici ai minori, una sanzione amministrativa e una denuncia penale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un secondo bar-ristorante "è stato accertato lo svolgimento di un evento di intrattenimento musicale dal vivo senza la prescritta  autorizzazione, motivo per cui sarà elevata una contestazione di 5-000 euro. E’ stata acclarata l’assenza di etilometro e di tabella alcolemica, violazione che comporterà l’irrogazione di una sanzione amministrativa; infine, è stata contestata l’occupazione di suolo pubblico con conseguente violazione del codice della strada e del codice penale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento