Cronaca

Controlli a Bagheria, fermate 230 auto: scattano due arresti

Un uomo di 37 anni dovrà scontare dieci mesi di reclusione per guida in stato di ebbrezza. I carabinieri, che hanno dispiegato sul territorio un totale di 25 pattuglie, hanno controllato anche motocicli ed autocarri

G.G., uno dei due arrestati

Sono stati serrati i controlli svolti dai carabinieri della compagnia di Bagheria, in occasione del servizio disposto in ambito europeo dalla presidenza italiana dell’Ue, denominato “Itacar” e finalizzato al contrasto al traffico illecito di veicoli. I carabinieri, che hanno dispiegato sul territorio un totale di 25 pattuglie, hanno controllato 230 autoveicoli, motocicli ed autocarri, nonché 274 persone, elevando 21 sanzioni al Codice della Strada.

Nell’occasione, i militari della stazione di Bagheria hanno inoltre rintracciato e notificato due ordini di carcerazione a carico dei seguenti cittadini bagheresi: U.G., 63 anni, tenuto a scontare un anno di reclusione per reati in materia fallimentare, e G.G., 37 anni, che dovrà scontare dieci mesi di reclusione per guida in stato di ebbrezza. Gli arrestati dopo le operazioni di rito sono stati portati nelle rispettive abitazioni in regime di detenzione domiciliare.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a Bagheria, fermate 230 auto: scattano due arresti

PalermoToday è in caricamento