rotate-mobile
Cronaca Bagheria / Via Serradifalco

Bagheria, in strada rifiuti e amianto: avviata la bonifica in contrada Serradifalco

Saranno installati dei sistemi di videosorveglianza per evitare la formazione di discariche abusive. Il Comune chiede "la collaborazione dei cittadini nel denunciare eventuali casi di abbandono dei rifiuti nelle periferie"

Oggetti rotti, rifiuti e sei sacchi colmi di lastre in amianto. E' quanto raccolto dagli operai che stanno procedendo alla bonifica di contrada Serradifalco, a Bagheria. “Dopo la pulizia dell'area – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Atanasio - si passerà a viale Sant’Isidoro altra zona, dove chi
smaltisce i rifiuti violando ogni norma e regola, usa recarsi, favorito dalla zona isolata".

Successivamente, l'amministrazione comunale procederà all’installazione di sistemi di videosorveglianza.“Siamo consapevoli che il servizio di raccolta porta a porta non è ancora a regime in tutta la città e stiamo studiando soluzioni alternative per continuare a fare la raccolta differenziata coinvolgendo al meglio le periferie” – aggiunge Atanasio – ma le problematiche di un servizio non ancora aregime non giustifica l’abbandono indiscriminato di rifiuti ovunque, e in particolar modo di sfabbricidi o peggio ancora di amianto. Chiediamo la collaborazione dei cittadini nel denunciare eventuali casi di abbandono dei rifiuti nelle periferie dove i residenti hanno gli stessi diritti e doveri dei cittadini delle zone centrali della città”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria, in strada rifiuti e amianto: avviata la bonifica in contrada Serradifalco

PalermoToday è in caricamento