Cronaca

Aspra si prepara all'estate: rimosse le imbarcazioni abbandonate sul litorale

A condurre le operazioni gli agenti della polizia municipale. Il sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli: "Già l'anno scorso ne avevamo tolte alcune. Quest'anno si sta iniziando prima e in modo più incisivo perché è volontà dell'amministrazione comunale ripulire lo scalo per renderlo più decoroso"

E' ripresa stamani l'attività di rimozione di alcune barche abbandonate sul litorale di Aspra. "Già l'anno scorso ne avevamo rimosse alcune - dice il sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli - quest'anno si sta iniziando prima ed in modo più incisivo perché è volontà dell'amministrazione comunale ripulire lo scalo di levante ovvero la zona dell'arenile per renderlo più decoroso liberandolo anche dalle reti, dalle attrezzature e dai banconi di legno ammassate dai pescatori". 

Da venerdì si procederà a eliminare, grazie al servizio raccolta Ingombranti reso dalla società in house Amb, tutte le attrezzature abbandonate dai pescatori per la vendita dei prodotti. A condurre le operazioni gli agenti della polizia municipale. Circa una decina le barche e i natanti rimossi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspra si prepara all'estate: rimosse le imbarcazioni abbandonate sul litorale

PalermoToday è in caricamento