Cronaca Uditore-Passo di Rigano

I nonni del Parco Uditore arrivano in finale

All'Aviva Community Fund, il fondo di solidarietà messo in palio da AVIVA per il terzo anno consecutivo a favore dei progetti sociali pensati per il territorio a livello nazionale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Parco Uditore Cooperativa Sociale, che l'anno scorso è riuscita ad aggiudicarsi il podio della classifica con un progetto pensato per i minori in condizioni di disagio, riesce anche quest'anno ad accedere alla finalissima proponendo un progetto dal titolo "I nonni del Parco". "Il nostro progetto, laddove venisse valutato positivamente dalla giuria di esperti che decreterà i vincitori finali della competizione, mirerà da un lato alla realizzazione di attività di intrettenimento pomeridiano riservate agli over 60. Dai corsi di ginnastica dolce agli appuntamenti di informazione sul benessere e la salute con esperti e professionisti, dagli aperitivi musicali ai tornei di burraco e di bocce.

Dall'altro inseriremo delle attività mattutine che i nostri "nonni" svolgeranno con i nostri bimbi e ragazzi, dai corsi di ceramica a quelli per l'utilizzo dello smartphone. Da giugno a settembre i nostri operatori si occuperanno di stilare un calendario settimanale di attività da proporre agli anziani che vorranno diventare "i nonni del Parco" in modo gratuito, semplice e alla portata di tutti. In questo modo intendiamo dare il nostro contributo, anche attraverso l'ausilio di psicologi ed esperti, per sostenere l’invecchiamento attivo e la qualità della vita delle persone anziane, doppiamente necessario in un quartiere periferico come quello di pertinenza del Parco Uditore, in cui spesso degrado sociale e difficoltà economiche rendono la vita di chi non è più giovane, confinata in una realtà territoriale culturalmente poco stimolante.

A prescindere dal risultato finale che spetterà alla giuria, il nostro grazie va alle migliaia di persone che continuano a seguirci e a sostenerci in ogni iniziativa che lanciamo a sostegno del territorio. Il nostro progetto è arrivato in finale sfiorando gli 8000 voti. Crediamo che il nostro successo sia dovuto principalmente alla fiducia che la gente ripone in noi dopo quasi sei anni di attività in favore della collettività, e questo oltre a renderci immensamente orgogliosi, ci carica di entusiasmo e voglia di fare sempre meglio". I vincitori dell'Aviva Community Fund 2018 verranno annunciati il 15 maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I nonni del Parco Uditore arrivano in finale

PalermoToday è in caricamento