Martedì, 27 Luglio 2021
Al centro Antonio Biagianti (Conca D'Oro), Giovanni Caramazza (Provveditorato), Nino Lezza (Avirco) e alcuni volontari
Cronaca

Avirco dona al Provveditorato un defibrillatore, al Conca D’Oro la cerimonia di consegna

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Piccole donazioni, semplici gesti di beneficenza che si sono concretizzati in un defibrillatore regalato al Provveditorato agli studi di Palermo. A trasformare le offerte elargite dai clienti del centro commerciale Conca D’Oro in un gesto reale di solidarietà è stata l’associazione di volontariato Avirco, impegnata nel campo della prevenzione di cardiopatie e insufficienze respiratorie. Il defibrillatore garantirà la sicurezza in occasione delle competizioni sportive dei campionati studenteschi. Presente alla cerimonia di consegna Giovanni Caramazza, coordinatore regionale di educazione fisica, che ha portato i saluti del Provveditore scolastico Marco Anello.

“Ringrazio Avirco per questa importante campagna di prevenzione - ha detto Caramazza - e tutti coloro che hanno reso possibile questa donazione. Il defibrillatore verrà utilizzato da insegnanti regolarmente formati da corsi BLS-D”. “Ancora oggi il 70% delle scuole al livello nazionale non ha un defibrillatore per le emergenze – sottolinea Enrico Lezza, presidente Avirco – riceviamo continue richieste e gli aiuti che siamo riusciti a dare sono frutto esclusivo della sensibilità di chi dona. Ringraziamo il centro commerciale Conca D’Oro, il direttore Antonio Biagianti e la società di gestione Svicom per la sensibilità dimostrata verso queste tematiche e tutti coloro che ci sostengono”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avirco dona al Provveditorato un defibrillatore, al Conca D’Oro la cerimonia di consegna

PalermoToday è in caricamento