Cronaca

Viale Regione, autovelox attivi lunedì Si rischiano multe fino a 700 euro

Le colonnine di ultima generazione sono state posizionate sullo spartitraffico in direzione Catania nei pressi di via Nave, e sulla carreggiata opposta nei pressi dello svincolo per via Ernesto Basile

La colonnina posizionata all'altezza di via Nave

E’ fissato per lunedì il collaudo degli autovelox in viale Regione Siciliana. Le colonnine di ultima generazione sono state posizionate sullo spartitraffico in direzione Catania nei pressi di via Nave, e sulla carreggiata opposta nei pressi dello svincolo per via Ernesto Basile. Le operazioni di installazione sono iniziate a fine marzo e il collaudo doveva avvenire subito dopo le festività pasquali. “Il ritardo - ha spiegato Serafino Di Peri, comandante dei vigili urbani – è stato dovuto ad un problema di segnaletica. Era necessario, infatti, rendere maggiormente visibili con altri cartelli le colonnine per rendere tutto a norma di legge”.  

Dunque da lunedì cominceranno i controlli. Le colonnine saranno in funzione 24 ore su 24 e come ha spiegato lo stesso Di Peri: “Non si tratta assolutamente di un modo di fare cassa. Il Comune non ha, infatti, assunto nessuna ditta privata per questi lavori ed anzi –continua il comandante dei Vigili Urbani – posso affermare che non c’è possibilità di manomissione dei dati acquisiti in maniera totalmente elettronica tramite un laser”.


La circonvallazione di Palermo è la strada più trafficata d’Italia e quella più pericolosa della città. Sono stati quattro gli incidenti mortali nel 2010, un numero che è raddoppiato nel 2011 e che al momento è fermo a uno per l’anno in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Regione, autovelox attivi lunedì Si rischiano multe fino a 700 euro

PalermoToday è in caricamento