Autostrada A19: lo svincolo di Bagheria può riaprire, ma i lavori non sono ancora finiti

Eseguiti i lavori alle rotatorie. Il sindaco Tripoli: "I tempi sono stati rispettati, abbiamo cercato di ridurre più possibile i disagi per i cittadini"

Riaprirà domani, alle 19, lo svincolo di Bagheria dell'autostrada Palermo-Catania. Eseguiti i lavori alle rotatorie, che sino a qualche giorno fa hanno bloccato l'ingresso in città.

"E' stata completata la rotatoria a monte dell'autostrada: i tempi sono stati rispettati e abbiamo cercato di ridurre più possibile i disagi per i cittadini, che ringraziamo per la pazienza", dice il sindaco Filippo Maria Tripoli, che interverrà all'inaugurazione assieme l'ex sindaco Patrizio Cinque. La precedente amministrazione comunale di Bagheria aveva infatti appaltato i lavori di ampliamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sebbene i lavori debbano continuare, l'Anas aveva prolungato il periodo di chiusura per realizzare subito la rotatoria a valle dello svincolo e l’ammodernamento della rete elettrica da parte di Enel in modo da non creare disagi al traffico nel momento della ripresa delle scuole. In questa occasione la ditta che ha eseguito i lavori consegnerà il completamento delle rotatorie dello svincolo autostradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

  • Coronavirus, altri 65 nuovi casi in Sicilia: Palermo la provincia più colpita

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento