menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Palermo a Messina con panetti di hashish in auto: arrestato pregiudicato

La polizia stradale ha fatto scattare le manette ai polsi di un 39enne di Gioiosa Marea, C.M., fermato lungo la A19 all'altezza di Buonfornello. La droga era nascosta sotto il sedile lato passeggero

Voleva raggiungere Messina in auto, portando con sè dell'hashish ma la polizia lo ha fermato e arrestato. In manette un pregiudicato 39enne di Gioiosa Marea (Me), C. M, intercettato lungo la A19 all'altezza di Buonfornello.

L’atteggiamento dell'uomo, particolarmente nervoso, e i suoi precedenti specifici in materia di stupefacenti, hanno insospettito ulteriormente gli agenti che lo hanno fermato per un controllo. Ben nascosti sotto il sedile lato passeggero, avvolti in un sacchetto di cellophane, c'erano due panetti di hashish, del peso di 100 grammi ciascuno. Ulteriori indagini sono in corso per accertare quale fosse la provenienza della droga e a quale piazza di spaccio fosse destinata.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento