Auto a gpl prende fuoco sulla Palermo-Catania, traffico in tilt all'ingresso della città

A chiamare i vigili del fuoco un uomo che è riuscito a fermarsi per tempo nella corsia d'emergenza prima che le fiamme avvolgessero la sua macchina. Chiuso temporaneamente l'ultimo tratto autostradale, uscita obbligatoria a Villabate

L'auto in fiamme sulla Palermo-Catania, altezza Villabate

Auto alimentata a gpl in fiamme sulla Palermo-Catania. Traffico in tilt nell'ultimo tratto dell'autostrada, direzione Palermo, all'altezza dello svincolo per Villabate, dove sono intervenuti i vigili del fuoco per domare le fiamme che hanno avvolto e distrutto una macchina. A lanciare l'allarme è stato lo stesso automobilista che, sentendo puzza di bruciato, si è fermato per tempo nella corsia d'emergenza e a scendere dall'abitacolo.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Sul posto le pattuglie della polizia stradale e il personale Anas per gestire la viabilità. Per consentire alle squadre del Comando provinciale di lavorare in sicurezza e senza mettere a repentaglio l'incolumità degli altri viaggiatori - spiegano dalla sala operativa del 115 - il tratto in questione è stato temporaneamente chiuso: uscita obbligatoria allo svincolo per Villabate. I vigili del fuoco hanno già spento le fiamme e restano le ultime operazioni prima di rimuovere l'auto con un carro attrezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento